Misure di sicurezza bagno disabili

Misure di sicurezza bagno disabili

Misure di sicurezza bagno disabili

I sanitari per il bagno e gli ausili per disabili rivestono un ruolo molto importante nella progettazione e nella ristrutturazione di un bagno per disabili. Le misure di sicurezza, però, vanno oltre alla normativa e permettono di utilizzare la stanza da bagno con maggiore sicurezza.

Dunque, oltre alle prescrizioni legali, può essere utile applicare una serie di accortezze per rendere il bagno più agevole ai soggetti con ridotte capacità motorie.

Nell’articolo di oggi vedremo quali sono le misure di sicurezza da adottare in un bagno disabili e quali consigli seguire per rendere gli spazi comodamente accessibili.

Predisponi un maniglione accanto al wc

Secondo la normativa Bagno Disabili, deve essere previsto uno spazio di almeno 100 cm accanto al wc e al bidet, per permettere l’accostamento della sedia a rotelle.

Il corrimano è obbligatorio se l’asse wc o bidet sia distante più di 40 cm dalla parete. Il nostro consiglio, tuttavia, resta quello di predisporre sempre almeno un maniglione, per consentire un appiglio saldo e sicuro. Molti dispositivi sono reclinabili, quindi, poco ingombranti.

Si al campanello di emergenza… ma a 30cm da terra

Le normative sulla sicurezza richiedono la presenza di un campanello di emergenza vicino al wc che, in genere, viene calato da una scatola posta sulla parte alta della parete.

Potrebbe capitare che chi si trova in difficoltà sia scivolato e si trovi disteso a terra nel momento di emergenza. Una buona idea potrebbe essere quella di fermare il cordoncino su tutte le pareti a circa 30 cm dal pavimento con dei piccoli ganci.

In questo modo sarà possibile intercettare il campanello in qualunque zona del bagno in tutta tranquillità.

Sostituisci vasca o doccia con una vasca con sportello

Ogni bagno a norma per i disabili deve prevedere uno spazio di almeno 140 cm per accostare la sedia a ruote alla vasca.

Sebbene non sia esplicitamente previsto, sarebbe meglio disporre di una vasca con sportello apribile di 180°. Lo sportello nella vasca da bagno consente di ottenere molti vantaggi come:

  • Possibilità di accedere alla vasca senza doversi alzare in piedi;
  • Maggiore sicurezza nel raggiungere il sedile interno alla vasca;
  • Opportunità di installare una vasca più accessibile di ridotte dimensioni;
  • Possibilità di riempire la vasca in modo sicuro senza far fuoriuscire l’acqua.

Una vasca con sportello consente ai disabili di vivere l’igiene quotidiana in modo sicuro e privato. Ogni vasca con sportello Linea Oceano, inoltre, è dotata di un maniglione interno e di un incavo per l’igiene intima posto sotto il sedile.

Scopri tutti i modelli di vasche con sportello Linea Oceano e contattaci per ricevere una consulenza personalizzata.