Handbike

Lo sportivo disabile ha vissuto una brutta esperienza

Ogni giorno si sente parlare di furti e furtarelli, ma non c’è limite al peggio. Spaccano il vetro di un’autovettura per arraffare qualche oggetto lasciato incustodito, rubano cellulari strappandoli dalle mani dei proprietari o facendoli cadere a terra con una spinta, e il classico furto di portafogli e borsellini sui mezzi pubblici. Ma quando il protagonista del furto subito, è un disabile, le cose iniziano a essere più disdicevoli.

 

L’atleta disabile Walter Puddu

Walter Puddu, 50 anni, è il campione di una società paraolimpica di Cagliari. Organizzazione che aiuta il reinserimento nella società delle persone con handicap attraverso lo sport. Walter è un disabile molto conosciuto nella zona e purtroppo si è trovato a viere una brutta avventura.

 

Il furto

Mentre si trovava nel quartiere di Stampace, in via Portoscalas, a Cagliari per delle commissioni, dalla sua auto gli è stata rubata la carrozzina.

 

Con lei ho vinto diverse medaglie e numerosi titoli italiani, con lei mi sento libero e forte. Ma ora, senza di lei, non posso neanche allenarmi.”

 

E’ stata rubata, infatti, la speciale sedia a rotelle da corsa che permette al pluripremiato atleta disabile Walter Puddu di vincere per la Sa.Spo Cagliari moltissime competizioni sportive.

 

«Non ha alcun valore di mercato, ma per me rappresenta la libertà»: la libertà di muoversi, correre, gareggiare, provare a sentirsi ancora vivo nonostante il terribile incidente che trentuno anni fa gli ha tolto l’uso delle gambe. Ecco cosa rappresenta la sua sedia a rotelle.

 

Il valore non è economico ma fondamentale

Forse un malvivente avrà pensato che potesse fruttargli un piccolo bottino, ma in realtà, spiega l’atleta disabile, anche se costa 5 mila euro, non ha di fatto valore di mercato: «È un ferrovecchio – racconta ai giornali locali – Non ce ne si fa nulla se non si è handicappati, ma per me è fondamentale».

 

Privare un disabile della sua carrozzina è come privare un normodotato di una gamba

E’ stato un atto vile, mi hanno tolto la libertà – ha commentato il campione – Mi serve per la salute, ora mi sento indifeso.

 

Comodi pratici e utili per chi ha difficoltà motorie. Ritrova l’autonomia nel andare in farmacia, dal medico o dal panettiere.

🛵 Gli scooter Linea Oceano sono la soluzione adatta a te. 🛵

Chiama il numero verde gratuito 800 913 111 per ricevere maggiori informazioni

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.