Serenità anziani

Come rendere più sicuro il bagno per le persone disabili

Come garantire una maggiore sicurezza in bagno per i disabili? Alcuni suggerimenti utili a ridurre i rischi e i consigli sugli ausili da scegliere.

Una casa confortevole e adatta alle esigenze di chi la vive è una garanzia di benessere e contribuisce a scongiurare il rischio di incidenti domestici. Con il passare del tempo, i bisogni possono cambiare: le persone anziane, per esempio, potrebbero aver bisogno di particolari accortezze soprattutto in alcuni ambienti della casa. 

Gli spazi domestici possono richiedere delle modifiche anche in altre circostanze: la sicurezza in bagno, infatti, è una delle necessità di chi vive con persone disabili o si occupa di loro

Le persone con ridotta mobilità potrebbero avere difficoltà a fruire dell’abitazione così com’è, e il bagno è di certo una delle stanze in cui ci sono più pericoli, poiché al suo interno aumentano le probabilità di scivolamento e caduta.

Con opportune modifiche e adattamenti, però, si può rendere fruibile questo spazio in completa autonomia e senza rischi.

Talvolta non è affatto necessario eseguire una ristrutturazione dell’ambiente a tale scopo.

Le modifiche, infatti, possono essere facilitate da una vasta gamma di ausili sanitari, come quelli messi a disposizione da Linea Oceano per il bagno assistito. 

Si tratta di soluzioni rapide da installare, economiche ed efficaci nel garantire un’adeguata sicurezza, senza dover ricorrere a interventi strutturali invasivi che, al contrario, si rivelerebbero molto più dispendiosi. 

Vediamo allora quali modifiche apportare in un bagno adatto alle persone disabili e quali ausili scegliere. 

Sicurezza in bagno: ausili sanitari e piccoli accorgimenti a misura di disabile

Per garantire la sicurezza delle persone disabili in bagno bisogna tenere in considerazione alcuni fattori primari, come lo spazio di manovra e la stabilità. Questi infatti rappresentano gli elementi essenziali per prevenire eventuali infortuni e consentire alla persona di muoversi agevolmente anche con la carrozzina. 

A questo proposito, gli interventi di adeguamento devono interessare in particolare la doccia o la vasca e i sanitari principali.

Doccia e vasca

Particolare attenzione va rivolta alla doccia, o alla vasca, dove il rischio di scivolare è molto elevato. 

C’è inoltre il problema dell’accessibilità: per ovviare a queste necessità, facendo qualche piccola opera muraria è possibile installare una cabina doccia, che va a sostituire completamente la vasca ed è dotata di un ampio piatto doccia raso terra, oppure una vasca con sportello, una delle soluzioni più pratiche per ridurre i rischi e facilitare le attività igieniche del disabile garantendo sicurezza, comfort e intimità. 

Se la struttura della stanza non permette di operare dei cambiamenti murari, si possono scegliere degli ausili appositamente formulati allo scopo, come per esempio:

  • Sgabello e sedile da vasca o doccia resistenti all’acqua.

Di facile montaggio, ne esistono diversi modelli, dotati di schienale, regolabili, adattabili a peso, altezza e larghezza del bacino. La rimovibilità di braccioli e maniglie laterali è ideale per sperimentare la formula migliore da adottare.

  • Sedia a rotelle per doccia

Realizzata in materiale anticorrosivo, questa opzione è consigliata per le persone con gravi disabilità, che possono fare una doccia autonomamente senza alzarsi dalla sedia.

  • Sedia girevole per doccia

Una soluzione ideale per chi, invece, è impossibilitato al movimento degli arti inferiori ma può contare sulla forza delle braccia per spostarsi dalla propria carrozzina all’ausilio in doccia.

  • Maniglioni di sicurezza

Applicabili con tasselli o forti ventose direttamente alle pareti della doccia o della vasca, assicurano una presa sicura, occupando in sporgenza solo pochi centimetri. Ne esistono di svariate forme e dimensioni, per soddisfare ogni esigenza personale.

WC e bidet

Le persone con ridotta mobilità, spesso trovano difficile utilizzare water e bidet. Più ci si abbassa per sedersi, più faticoso sarà il momento di rialzarsi, infatti. A cui si aggiunge l’impedimento nel raggiungere la rubinetteria o lo scarico. 

L’utilizzo di ausili sanitari specifici, allora, permette alla persona disabile di usufruire dei sanitari in totale sicurezza e privacy. Grazie a questi sistemi, infatti, il supporto di un accompagnatore non è necessario perché viene garantita la completa autonomia in tutte le operazioni.  

Questo particolare ausilio permette di sedersi a un’altezza adeguata, che faciliti successivamente la risalita. È disponibile sia una versione con braccioli che senza. 

  • WC-bidet

Dotato di apposita rubinetteria, facilita l’igiene personale eliminando ogni eventuale rischio dovuto agli spostamenti tra un sanitario e l’altro.

Sicurezza in bagno con gli ausili di Linea Oceano per le persone disabili

Come abbiamo appena visto, garantire la sicurezza in bagno per persone disabili e con mobilità ridotta non è affatto difficile. Nella maggior parte dei casi, infatti, non è neppure necessario eseguire interventi invasivi all’ambiente già esistente.

Fermo restando che, nel caso di persone in carrozzina, è indispensabile garantire sempre un passaggio agevole attraverso le porte e tra i sanitari, talvolta può essere sufficiente installare semplicemente dei corrimano e maniglioni di sostegno sulle pareti e vicino ai sanitari, sostituire il wc e il bidet con un wc elettronico 2 in 1 dotato di telecomando e installare una vasca con sportello laterale, come previsto dalla norma per i bagni per disabili

In Linea Oceano abbiamo fatto della sicurezza in bagno la nostra mission, pertanto ci impegniamo ogni giorno a offrire alle persone disabili e anziane, così come alle loro famiglie, tanti prodotti di alta qualità che possano garantire privacy, sicurezza e comfort in circostanze di ridotta mobilità.

Oltre agli ausili già menzionati, possiamo fornire altre soluzioni di rilievo per la sicurezza in bagno, come per esempio il lavabo reclinabile con specchio basculante.

In base alla disabilità o alle esigenze dell’assistito è possibile personalizzare il bagno rendendolo sicuro e confortevole. Per qualsiasi dubbio o richiesta, è possibile richiedere un sopralluogo gratuito da parte dei nostri esperti, che saranno in grado di consigliare le modifiche da apportare e gli ausili da installare per garantire la sicurezza nel bagno.

Visita il sito ufficiale di Linea Oceano e compila il form.