Vasca da bagno: profumo di relax essenziale!

Foto-Aromaterapia-350x350Oggi è il momento giusto per avere un tempo in più per la cura del corpo e per rimediare ai pensieri confusi e fastidiosi. Nella stanza da bagno c’è un’elegante vasca Capri che aspetta: comoda, sicura, con una porta laterale che rende facile i movimenti e un’ampia seduta su cui accomodarsi senza la paura di scivolare.

E ora che tutto è disposto in un contesto fatto apposta per godersi un bagno come si deve, si può pensare a qualcosa di diverso affinché un’abitudine diventi a tutti gli effetti una concessione di relax totale e trasformare la stanza da bagno in una piccola succursale di un centro di benessere.

Si può iniziare sperimentando l’aromaterapia, una pratica antica che viene dall’Oriente, riscoperta nei primi del ‘900 e diffusa negli anni ’60 attraverso l’uso degli oli essenziali.

Attualmente questi oli di origine vegetale dagli aromi intensi e diversi, trovano la loro applicazione in vari ambiti del quotidiano, dalla bellezza al benessere psicofisico, dalla pulizia alla profumazione degli ambienti, promettendo apprezzabili benefici per la salute del corpo e della mente.

Per un ottimo bagno mattutino energizzante le possibilità di scelta dell’aroma più adatto, potrebbero essere gli oli essenziali di cipresso, eucalipto, geranio, ginepro, limone, menta, rosmarino e timo. A fine giornata per rilassarsi con un bagno che prepari a un sonno tranquillo, meglio basilico, bergamotto, camomilla, salvia, lavanda o maggiorana: nell’acqua della vasca con sportello laterale Capri ne basteranno cinque – dieci gocce aggiunte a un cucchiaio di olio vegetale oppure di latte intero se si vuole evitare qualsiasi pericolo di scivolamento.

Scelta la profumazione preferita, prima di aprire lo sportello della vasca, meglio controllare che tutto sia a portata di mano: un asciugamano facile da raggiungere, sapone, spugna o guanto e l’indispensabile accappatoio. Aggiungere all’acqua l’olio essenziale diluito, preferibilmente a vasca piena, ed ecco tutto pronto per un viaggio sensoriale di grande benessere: l’aroma dapprima colpirà l’olfatto intervenendo sulla psiche e poi lentamente attraverso la pelle raggiungerà il sistema circolatorio per regalare quella sensazione di completo benessere in piena soddisfazione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.