vacanze genitori anziani o disabili

Tempo di vacanze per i genitori anziani o disabili

Si avvicinano le vacanze e occorre cercare strutture ricettive nei luoghi di villeggiatura, al mare o in montagna, che consentano di trascorrere serenamente le ferie.

Quale tipologia di vacanza?

Hotel, residence, casa in affitto o turismo itinerante. Le scelte sono tante, in base al grado di comodità, o di libertà che ciascuno sceglie, o può scegliere. A volte infatti la scelta è dettata dalle esigenze del nucleo famigliare e non solo dalle preferenze personali.

Il turismo itinerante, come viaggi organizzati, crociere e campeggio, di solito sono destinati a chi può muoversi in autonomia, tuttavia alcune agenzie organizzano viaggi per disabili o anziani con difficoltà motorie.

Se in famiglia c’è un disabile, oppure una persona anziana, si è invece obbligati a scegliere soluzioni che consentano a tutti di trascorrere serenamente i giorni di vacanza.

Scegliere il luogo di villeggiatura

Partendo dal presupposto che tutti i componenti della famiglia vogliano trascorrere un periodo di villeggiatura, le scelte sono due: trovare una struttura idonea, magari anche assistita, per il disabile o la persona anziana, oppure cercare un luogo adatto dove soggiornare con tutta la famiglia.

Nel primo caso esistono strutture in località di villeggiatura, dedicate a chi ha difficoltà motorie, o cognitive, che assistono la persona in tutte le fasi della giornata, oppure solo durante alcune. Se la persona è autosufficiente sono paragonabili a classici hotel o residence, mentre se alcune attività sono compromesse, la persona viene assistita durante i pasti e durante l’igiene personale.

Nel secondo caso, il disabile o il genitore anziano andrà in vacanza con il resto della famiglia e dovrà disporre di un luogo sicuro e protetto. Potrà essere una struttura ricettiva, come hotel o residence, oppure può essere un appartamento in affitto, che abbia alcuni accorgimenti.

Gli accorgimenti per gli ambienti

In tutti i casi il disabile o l’anziano, dovrà poter disporre di un ambiente agevole e sicuro. Per prima cosa il luogo non dovrà avere barriere architettoniche, in bagno per esempio occorrerà una vasca con sportello, oppure una doccia a filo pavimento, i maniglioni di sostegno e possibilmente i sanitari alti. Anche la struttura dovrà essere priva di gradini e possibilmente in un centro comodo per gli spostamenti, in modo che il disabile o l’anziano possa uscire comodamente e godere del luogo di villeggiatura il più possibile.

Cosa occorre nella struttura di vacanza ?

Vasca con sportello Capri

Linea Oceano installa nelle abitazioni private (come le case di vacanza) e nelle strutture ricettive sia le vasche con sportello, che le docce “Liberty”, progettate per disabili e anziani. Oltre alla vasca e alla doccia, il catalogo propone i maniglioni, i sanitari per anziani e molti altri prodotti dedicati a chi ha difficoltà motorie.

Le installazioni vengono eseguite in un solo giorno, comprese quelle di vasca e doccia, i nostri consulenti sono sempre a disposizione per qualsiasi informazione ai seguenti recapiti: numero verde 800 913 111 e numero whatsapp +39 3460683819.


Se invece preferite essere richiamati, lasciate la vostra richiesta:

    Nome e Cognome*

    Regione o Stato*

    Numero di telefono*

    E-mail*

    * Campi richiesti

    Privacy Policy

    Ho letto il documento Privacy Policy sopra riportato ed esprimo il mio consenso al trattamento dei miei dati