Lo smog è nemico della tua salute

L’inquinamento atmosferico causa l’invecchiamento precoce della pelle insieme a dermatiti, eczemi ed eritemi. Lo smog è il nemico principale della salute della tua pelle.

L’importanza di respirare aria buona e di usare cosmetici poco aggressivi.

 

L’aria inquinata delle città pregiudica lo stato di salute degli abitanti. I dermatologi sono allarmati sul continuo numero di patologie e disturbi collegati all’inquinamento. Secondo recenti indagini si nota un incremento del 10%, soprattutto nei bambini, di casi di dermatite atopica. L’inquinamento favorisce l’invecchiamento e la comparsa di manifestazioni allergiche come dermatiti, eczema ed eritemi.

 

I più esposti sono i pedoni, i vigili urbani, i ciclisti e motociclisti. Per non compromettere ulteriormente la salute della pelle bisogna poi utilizzare cosmetici e detergenti più delicati, che non fanno schiuma per non compromettere ulteriormente il film idrolipidico con possibile aumento della secchezza, del prurito e dei fenomeni di sensibilizzazione. E’ consigliabile applicare delle creme contenenti principi attivi in grado di ripristinare il giusto grado di idratazione della pelle, antiossidanti e sali minerali.

 

Cosa comporta l’inquinamento sulla salute delle persone

Nell’80% delle città del mondo si respira aria inquinata, con livelli di smog ben al di sopra della soglia di sicurezza indicata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. A essere pericoloso, in particolare, è il particolato fine, cioè le particelle più piccole di sostanze inquinanti. Sono particelle prodotte in particolare dai mezzi di trasporto inefficienti, dalle caldaie del riscaldamento delle case e dalle industrie, e che penetrano nel nostro organismo senza che le percepiamo danneggiando non solo il nostro sistema respiratorio, ma anche il cuore e il cervello, e aumentano il pericolo di ictus. Sempre l’OMS dice che sono circa 6,5 milioni ogni anno le persone che muoiono per problemi riconducibili allo smog: tumore polmonare, ictus e problemi cardiaci, i percentuali quasi uguali.

I danni che apporta lo smog sono importanti, da comparare ai danni del fumo

Lo smog agisce in modo invisibile, il particolato fine danneggia l’endotelio, cioè il sottile rivestimento interno dei vasi sanguigni, provocando un’infiammazione che si ripercuote su tutto il nostro organismo. È un’azione molto simile a quella del fumo; e infatti lo smog provoca lo stesso tipo di danni.

 

Come combattere il problema smog

Ci vorrebbe un’azione politica, con incentivi mirati a potenziare i mezzi pubblici e a incoraggiarne l’uso, a facilitare chi acquista automobili elettriche, a controllare le caldaie domestiche e a ridurre le emissioni delle industrie. Ma su questa strada c’è purtroppo ancora molto da fare.

La nuova legge che sta per entrare in vigore già nei primi mesi di questo 2019 viene pubblicizzata come incentivo all’acquisto di auto elettriche, ma va a penalizzare tutti coloro che compreranno un auto a benzina o diesel, tassando in percentuale il tasso di inquinamento dell’auto per utilizzare quegli incassi a favore di chi acquisterà l’auto elettrica.


Per migliorare la tua salute, Linea Oceano ti propone la cromoterapia. Con il termine cromoterapia si indica una tecnica terapeutica naturale d’origine molto antica, la quale sfrutta le proprietà dei colori per trarne benefici per il corpo e la mente. Secondo la filosofia orientale, infatti, ognuno dei colori dell’iride – rosso, arancione, giallo, verde, viola, indaco e blu – avrebbe una propria energia che influenzerebbe in modo positivo il nostro umore e il nostro sentire, aiutando a riportare il corpo umano al suo naturale equilibrio in caso di scompensi.

Le vasche da bagno Linea Oceano possono essere corredate con la cromoterapia.

cromoterapia

scopri di più