Il Decreto Legge Infrastrutture prevede nuove norme in materia di multe, parcheggi per persone disabili, monopattini, foglio rosa e guida senza casco.

In questo articolo andremo ad approfondire l’argomento multe e parcheggi per persone disabili.

Le sanzioni per la sosta vietata contro chi parcheggia senza averte titolo negli spazi riservati alle persone con disabilità sono state fissate nell’articolo 188 del Codice della Strada.

Si tratta di multe salate, partendo da un minimo di 168 fino ad arrivare a 672 euro, con la decurtazione di 6 punti dalla patente.

Parcheggiando in un posto disabili il conducente del veicolo sa di trasgredire una norma del Codice della Strada. L’occupazione di un parcheggio riservato a persone disabili è un reato particolarmente grave, e per questo sono state imposte sanzioni più severe.

Se il parcheggio risulta assegnato direttamente ad una persona disabile, (che vive o lavora nelle immediate vicinanze del luogo) oltre che la semplice multa si può finire nel reato penale.

Stando a quanto stabilito dalla Corte di Cassazione con la sentenza 17794/2017, parcheggiare in questi spazi senza autorizzazione non è più una semplice trasgressione del Codice della Strada. Si tratta di un reato, e più nello specifico di violenza privata. Posteggiare l’auto nello spazio riservato ad una persona disabile, ove solamente a lui è consentito lasciare il mezzo, costituisce una condotta penalmente rilevante la libertà morale dell’avente diritto ed è riconducibile all’interno dell’art. 610 c.p. In questo caso, è possibile applicare la sanzione penale della reclusione fino a quattro anni.

Oltre alle novità di sostanza, il decreto interviene anche in parte sulla forma: in tutto il Codice della Strada i termini “debole” e “disabili in carrozzella” sono sostituiti con i termini “vulnerabile” e “persone con disabilità”.

Non perderti nessuna novità Linea Oceano: iscriviti alla newsletter!

    La tua email *

    Privacy Policy

    Ho letto il documento Privacy Policy sopra riportato ed esprimo il mio consenso al trattamento dei miei dati

    Linea Oceano

    Linea Oceano, da anni presente su tutto il territorio Italiano, offre una vasta gamma di prodotti per rendere il bagno agevole e funzionale al fine di migliorare la vita di persone anziane e/o con difficoltà motorie.

    Scopri la vasta gamma di vasche da bagno con sportello e seduta alta, comodo e pratiche per rendere autonome anche le persone che hanno difficoltà motorie.

    vasche con sportello Linea Oceano
    vasche da bagno con porta laterale prodotti italiani

    Quando il bagno viene condiviso da più utenti, è possibile anche scegliere una soluzione alternativa, la Doccia Filo Pavimento con seduta potrebbe essere una di queste soluzioni.

    Scopri di più sul sito  > Doccia Nuova <

    Lascia i tuoi dati per ricevere informazioni, gratuitamente e senza impegno!

      Nome e Cognome*

      Regione o Stato*

      Numero di telefono*

      E-mail*

      * Campi richiesti

      Privacy Policy

      Ho letto il documento Privacy Policy sopra riportato ed esprimo il mio consenso al trattamento dei miei dati