water 342684 1920 1030x674

L’OMS conferma gli effetti salutari dell’Idroterapia.

Il Rapporto Mondiale sull’Idroterapia, redatto con il supporto tecnico dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, specifica che:” L’Idroterapia, attirando e regolarizzando la produzione del calore vitale, esercita una grande influenza su tutte le funzioni dell’organismo: con essa si ottiene una decomposizione e ricostruzione rapida dei tessuti e un rinnovamento più pronto e più completo della sostanza organica”. In linea generale, le principali interpretazioni del meccanismo di azione dell´idroterapia si basano sul fatto che su tutto l’organismo si viene a produrre un aumento di attività in tutte le funzioni depurative e assimilative, facendone risentire le benefiche influenze su tutta l’economia organica.”.

Queste proprietà terapeutiche e benefiche si ottengono anche, semplicemente, facendosi un bagno freddo, questo infatti ha un effetto tonificante; un bagno caldo invece è rilassante e stimola l’afflusso sanguigno mentre un bagno con acqua alla temperatura corporea (37°), oltre a risultare distensivo, è un ottimo veicolo per trasmettere al corpo, per osmosi, le sostanze essenziali o i sali minerali disciolti nella vasca. Quando poi nell’acqua si producono opportuni movimenti, come leggere correnti di bolle d’aria, si ottiene un massaggio in immersione che crea una specie di frizione molto efficiente perché la muscolatura ,quando è immersa, è già rilassata e quindi più ricettiva ai trattamenti.

L’idroterapia, come immaginabile, trova larghi consensi nel settore benessere (saune e SPA) perchè permette di agire localmente sui vari dolori o globalmente favorendo circolazione sanguigna e linfatica.

Le vasche per anziani e disabili Linea Oceano, oltre ad una totale sicurezza ed infinito confort offrono un impianto idromassaggio aria/aria. Questo idromassaggio permette, oltre a quanto già idicatovi, un bagno più rilassante e ricco di benefici, allevia tensioni muscolari, elimina alcuni inestetismi cutanei e dona un istantaneo senso di leggerezza.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.